POZ29098
3.950.000 €
Casa / Villa In vendita
34 immagini disponibili
POZ29098
3.950.000 €
Casa / Villa In vendita

Casa / Villa di 9 camere da letto in vendita a Pozuelo, Madrid

  • Camera da letto 9
  • Bagni 7
  • Dimensioni 1.077m²
  • Grandezza del lotto 4.350m²

Villa memorabile e trascendente, esempio di architettura brutalista degli anni '80, adattata alla topografia e influenzata dall'architettura giapponese e dall'eredità dell'Alhambra: il gusto per il delicato, il contemplativo, il ritorno all'acqua.

Lucas Fox è lieta di presentare questa casa unica e meravigliosa, dove l'infinità di dettagli architettonici così come la sua ricchezza spaziale e la ricca trama del cemento, protagonista dell'involucro della casa, non passano inosservati. Vi invitiamo a esplorare i suoi spazi attraverso questo testo, che raccoglie parte delle impressioni vissute dalla proprietaria di casa, che ha avuto la fortuna di crescere e scoprire questa memoria architettonica negli ultimi 25 anni, e che raccoglie nel suo libro: Sguardi incrociati.

La prima immagine che troviamo una volta varcato il perimetro della trama è una sequenza di volumi in cemento affiancati ad altri in primo piano, in un ambiente naturale che non solo li circonda ma sembra intrecciarsi con la costruzione. L'immagine rispecchia fedelmente la prima decisione del progetto: trasformare il territorio da architettura, con la natura, per la costruzione del luogo.

Una grotta posseduta dalla natura, una casa contenitore per la natura.

La casa stessa sembrava rivelare quel desiderio di appartenere a questa terra con la necessità di connettersi al luogo con un perfetto adattamento alla topografia con le diverse superfici del terreno.

Per accedere alla casa bisogna indovinare l'ingresso dai gesti dei muri a mezza altezza che scendono verso il basso fino a scoprire la porta. Porta dalle bellissime forme cubiste scolpite che si apre ad un altro mondo, ad un'altra realtà sul lato opposto. Un bel patio vi accoglie al centro dell'ampio spazio e inizia un flusso dinamico che configura un passaggio a forma di otto, attorno ad esso e un secondo patio. Due patii forati si comportano come pozzi di luce all'interno della casa (senza l'intenzione di essere occupati). Il primo è praticamente diluito, scompare nel continuum spaziale, favorendo la vista dell'esterno dall'atrio. Il secondo introduce la necessità di introspezione. I percorsi sono molteplici per collegare le tre zone della casa (genitori, figli e zona cucina) ma anche in direzione sud-nord (dal prato tra le case al giardino geometrico).

È facile muoversi in quello spazio aperto scavato nei livelli, muoversi con le dita negli occhi che sentono e pesano muri, contrafforti, interstizi, pavimenti, lucernari, falegnameria e soffitti. Sono tutti elementi dinamici che intrecciano spazi i cui limiti sono volontariamente indeterminati. Già dall'ingresso della casa si intravede in modo totale la sua complessità e ricchezza spaziale, con il patio che vi trova ei tre gradini che vi conducono al soggiorno la cui finestra panoramica vi porta quasi dall'ingresso verso l'esterno, al terrazzo scolpito, con fontana e fuoco, che avanza come un solido basamento della casa in mezzo al giardino. La natura entra ed esce di casa, è come un'eco e come lei. Uno entra e esce in un unico passaggio.

Dall'altro lato dell'ingresso c'è un murale con mobili integrati e l'accesso alla cucina, è sempre pronto per portare fuori il cibo in bellissimi vassoi decorati con broccati per servire gli ospiti che vengono continuamente.

Il secondo patio è più privato e un po 'più spazioso. Si affaccia sulla sala da pranzo aperta ma più alta, essendo anche la zona per adulti e bambini collegata da un bel corridoio con finestre a volta che svelano il giardino e il patio da un lato e dall'altro. Le sue pareti sono come le membrane di un condotto le cui visuali rimangono aperte o chiuse secondo la nostra volontà o parte.

Mi piace immaginare che la prima cosa che Carvajal cercasse dopo aver riconosciuto la terra, fosse un luogo dove accendere un fuoco e, una volta trovato, innalzare una preghiera con una preghiera chiedendo forza e intelligenza per realizzare qualcosa di veramente importante per la sua famiglia. Ha modellato il fuoco interno come un camino incernierato che articola gli spazi su due livelli e tra i due cortili, permettendoti di goderne a filo o più in alto. È come una scultura tra un camino e dei gradini presenti in un'ampia zona della casa. Il fuoco esterno ha anche la forma di una scultura murale che espande l'interno verso l'esterno e configura la terrazza come una grande stanza con il cielo a volta.

La casa si inserisce nel territorio in modo organico, come se ramificasse e qualificasse zone diverse a seconda degli ambienti. Le pareti, come gli interni, si alleggeriscono, diventando muri di patio, pettorali e cornicioni con profonde linee d'ombra che sembrano dissolvere la materia. Tutto avviene come in un flusso continuo e naturale, senza saper differenziare l'interno dall'esterno. I materiali sempre legati alla terra in pavimentazioni in ceramica o pietra, oppure pareti in cemento con cassero in listoni di legno. Questo materiale, il cemento, è un materiale molto duro che viene modellato a piacimento della sua origine, resistente allo scorrere del tempo, sebbene su di esso rimanga il suo segno. Il rapporto che ho avuto con questo elemento all'inizio non è stato facile, perché bisogna imparare a conviverci, a valorizzarne la presenza, nonché a comprenderne l'essenza di durare nel tempo che fa sembrare che provenisse da lontano e ti ripete "Forever" che è difficile ipotizzare.

Assumere e comprendere l'eredità dell'architetto in questo lavoro che trascende il suo essere e il suo benessere, il benessere della casa.

Cinquant'anni dopo, la casa dei Somosaguas non è stata dimenticata. Oggi gli studenti e gli architetti continuano a visitarlo. Sono già storia. Presente del passato che appartiene all'emozione di chi resta stupito. Quanti scopriranno che la loro esemplarità risiede nel dialogo curioso di fronte alle domande: che cos'è l'uomo? Qual è il rapporto con il mondo?

Cita Alberto Campo Baeza: “Una casa, la casa di Carvajal de Somosaguas, che è un vero gioiello dell'architettura moderna spagnola che deve essere preservata e mantenuta in vita. Se Paul Valéry nei suoi Eupalinos diceva che c'erano architetture silenziose, architetture che parlano e architetture che cantano, questa Casa Carvajal de Somosaguas canta, canta con la sua canzone più bella ".

Lucas Fox ti invita a scoprirlo.

Contattaci per organizzare una visita. Siamo disponibili 7 giorni su 7 per adattarci alle esigenze dei nostri clienti.

Caratteristiche

  • Giardino
  • Piscina climatizzata
  • Servizio di portineria
  • Caratteristiche d'epoca
  • Edificio d'epoca
  • Luce naturale
  • Parcheggio
  • Accesso per sedia a rotelle
  • Allarme
  • Aria condizionata
  • Armadi a muro
  • Barbecue
  • Caminetto
  • Cucina attrezzata
  • Entrata di servizio
  • Esterno
  • Finestre con doppio vetro
  • Lavanderia
  • Ripostiglio
  • Riscaldamento
  • Sicurezza
  • Vicino il trasporto pubblico
  • Vicino scuole internazionali
  • Zona Relax

Distribuzione

Piano principale

  • Reception-ingresso
  • 4 spazi abitativi
  • Soggiorno
  • Camera da letto principale con spogliatoio e bagno completo
  • Camera da letto in allegato
  • 2 camere da letto con bagno in comune
  • Camera da letto con bagno en-suite
  • 2 camere da letto per gli ospiti con bagno completo
  • Ufficio della cucina
  • Zona lavaggio e stiratura
  • Piano servizio separato con 2 camere, 2 bagni e soggiorno
  • 2 cortili luminosi centrali

Seminterrato

  • Locale motore e caldaia
  • 2 ripostigli

Esterno

  • Terrazza diafana-Fontana dello Scarpa con spazio per eventi e camino
  • Terrazza della piscina con zona pranzo e ricreazione, gazebo esterno

Localita'

Questo gioiello architettonico si trova a Somosaguas Norte, una delle urbanizzazioni più esclusive e prestigiose della comunità di Madrid, residenza di importanti personalità e ambasciate. Ha recinzioni perimetrali, lettura targhe e personale di sicurezza Prosegur, oltre a pattuglie motorizzate che circolano per proteggere la sicurezza e la privacy dei vicini.

L'urbanizzazione appartiene al comune madrileno di Pozuelo de Alarcón, a soli 8 chilometri dalla capitale. Questo comune ha il più alto reddito pro capite in Spagna e il più alto tasso di natalità in Spagna, il che lo rende ideale per le famiglie con un alto potere d'acquisto che cercano una prima residenza di alto livello.

L'area beneficia di eccellenti infrastrutture e comunicazioni, sia con i mezzi pubblici, con autobus e metropolitana leggera, sia su strada con accesso alla M-502, M-503, A-6, A-5 e M - 40.

Nelle sue vicinanze si trovano le migliori scuole di Madrid, come il British Council, l'American School, il San Luis de los Franceses o il Retamar, nonché diverse università come l'Università Complutense di Madrid, la ESIC Business and Marketing School o l'Università Francisco de Vitoria.

Offre anche tutti i tipi di servizi: club sportivi, come il Reebok Sports Club; ristoranti esclusivi, come il famoso Urrechu nel suk di Somosaguas; e bar di tapas in Avenida de Europa.

Indubbiamente una delle zone migliori in cui risiedere, a pochi minuti dal centro della capitale.

POZ29098
3.950.000 €
Casa / Villa In vendita

Immobili simili in vendita in Pozuelo

Non e' esattamente quello che sta cercando ?

Vedi proprietà simili

Riceva gratuitamente la newsletter sulle nostre proprietà

Unisciti alla nostra lista e-mail Unisciti alla nostra lista e-mail